Contenuto principale

Informazioni in evidenza

 
Freccia verde NEW Pubblicata la circolare 416 circa i colloqui del 2^ quadrimestre.
 Freccia verde NEW

Pubblicata la circolare 396 relativamente all'apertura del convitto annesso per i convittori e le convittrici in DAD.

 Freccia verde NEW

Pubblicata la circolare 395 riguardante la variazione della modalità di svolgimento delle lezioni in zona rossa.

 Freccia verde NEW

Pubblicata la circolare 391 circa la variazione del calendario dei Consigli di classe di Aprile 2021. 

Freccia verde NEWORARIO DELLE LEZIONI IN VIGORE SINO AL TERMINE DELLE LEZIONI:

Orario

docenti 

Orario

corso

Agrario 

Orario corso

Alberghiero

Nuraxinieddu

Orario corso

Alberghiero

viale Diaz 

Orario corso 

Servizi Sociali

Orario

corso

Odontotecnico

 

 

  • Cos'è il Piano Triennale dell'Offerta Formativa (P.T.O.F)

    Stampa

    Secondo le leggi che regolano l’autonomia, in vigore dall’anno scolastico 2000/2001, il

    Piano Triennale dell’Offerta Formativa ( P.T.O.F.)

    è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione curricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia coerentemente con le direttive ministeriali e tenendo conto del contesto storico, geografico, sociale, economico e culturale del territorio e delle esigenze formative dell’utenza.

    La scuola, con l’apporto delle competenze professionali del personale e con la collaborazione e il concorso delle famiglie, delle istituzioni e della società civile, s'impegna a ricercare la qualità delle attività educative.  

    Il P.O.F. costituisce una direttiva per l'intera comunità scolastica, delinea l'uso delle risorse di Istituto e la pianificazione delle attività curricolari, extracurricolari, di sostegno, recupero, orientamento e formazione integrata.

    Il P.O.F. ha come riferimento normativo il “Regolamento sull’Autonomia” (D.P.R.275/99), il D.L.vo 297/94 (artt. 118 e 119) e la normativa vigente relativa alle Indicazioni Nazionali per il curricolo. Inoltre persegue e fa propri i principi-base della Carta dei Servizi ispirati agli art. 3, 21, 33 e 34 della Costituzione: uguaglianza, imparzialità, accoglienza e integrazione, diritto di scelta, partecipazione, collaborazione, libertà di insegnamento, garantendone la concreta attuazione.

    Il monitoraggio, accompagnato da riflessioni e confronti tra docenti e verifiche con i genitori, nei momenti programmati dagli Organi Collegiali, permette di controllarne l’andamento al fine di apportare eventuali modifiche e variazioni.

                                                                                                                                                    Leggi il  il  P.T.O.F.